Gianmarco Straniero

Classe 1992 studia Contrabbasso Classico presso ISSM Franco Vittadini di Pavia con Paolo Badiini. Negli anni di studio del repertorio classico si è sempre interessato anche al mondo della musica Jazz e della musica “leggera” studiando privatamente contrabbasso e basso elettrico con grandi maestri come Dino D’Autorio e Aldo Zunino.

Nell’estate 2013 partecipa ai seminari estivi di Umbria Jazz dove gli viene assegnata un’importante borsa di studio dal Berklee College of Music di Boston.

Nel 2016 si classifica secondo tra tutti i Conservatori Italiani alle selezioni per l’OrchestraNazionale Jazz Giovani Talenti diretta dal M. Paolo Damiani.

Dal 2017 è Membro della Milano Hot Jazz Orchestra con la quale ha partecipato a molti festival tra i quali Mantova Jazz Festival e Piacenza Jazz Festival.

Dal 2017 è inoltre membro fondatore dei RedNeko Plane con i quali ha partecipato a Bergamo Jazz Festival e Seui Jazz festival.